• traduzione di sottotitoli video - opitrad

Le traduzioni dei sottotitoli video: una tecnica al servizio dei vostri filmati istituzionali

Le traduzioni dei sottotitoli video sono sempre più richieste, complice il grande successo che i contenuti video riscuotono ai nostri giorni grazie alle piattaforme social, sempre più diffuse anche in contesto professionale. Le aziende che devono distribuire all’estero un prodotto o un servizio scelgono spesso questa forma di comunicazione digitale per affinare i propri obiettivi di marketing.

Opitrad ha maturato nel tempo una vasta esperienza in questo settore, costruendo un team di risorse esperte nella sottotitolazione.

Il sottotitolatore: un traduttore specializzato

Sembra ovvio, ma è meglio ribadirlo: non si dovrebbe mai fare affidamento ai software che effettuano la traduzione automatica dei sottotitoli. Questo perché il file testuale è solo uno degli elementi del processo: chi si occupa di questo tipo di traduzione sa infatti che bisogna tenere in considerazione un gran numero di fattori per produrre un lavoro di qualità.

Il sottotitolatore è un traduttore specializzato, con un background culturale molto ricco e variegato e una preparazione specifica che comprende una serie di competenze tecniche, in particolare relative all’utilizzo di software specifici. Il suo compito è quello di produrre una traduzione che sia non solo (ovviamente) fedele al contenuto, ma soprattutto che sia leggibile e fruibile, in quanto dovrà comparire on screen contemporaneamente rispetto al parlato originale (o che si possa sovrapporre perfettamente ai testi esistenti, qualora si tratti di grafiche).

I video corporate sono una sorta di biglietto da visita dell’azienda: una buona traduzione è imprescindibile per comunicare affidabilità e competenza ai propri clienti.

DEVI SOTTOTITOLARE UN VIDEO? Contattaci ora!

Come lavoriamo per produrre le traduzioni di sottotitoli video

Grazie al nostro team di esperti, siamo in grado di offrire servizi di traduzione multilingue di sottotitoli per ogni tipologia di video: aziendali, di marketing o pubblicitari. Utilizziamo software dedicati, ma possiamo anche accedere ai portali dei clienti e lavorare direttamente nel loro ambiente.

Possiamo consegnare la traduzione come desiderate: in formato .srt, in altri formati specifici per la sottotitolazione, ma anche fornire il video finito, con i sottotitoli stampati in sovrimpressione.

Ecco il nostro metodo di lavoro:

  1. Scarichiamo il/i video o effettuiamo l’accesso alla piattaforma dedicata del cliente: possiamo lavorare su tutti i formati video, come ad esempio mp4, mov, wmv, avi, eccetera.
  2. Trascriviamo lo script originale, se necessario, senza dimenticare le grafiche: prepariamo uno script inserendo i time code. Controlliamo con attenzione la lunghezza delle stringhe e che i tempi di sovrimpressione di ogni sottotitolo rispettino gli standard.
  3. Traduciamo, e adattiamo, lo script: un sottotitolatore si occupa di tradurre lo script, adattando il testo ai tempi di lettura. I nostri collaboratori sono anche in grado di utilizzare i principali software di sottotitolazione, per tradurre direttamente sul video, creando direttamente i sottotitoli nella lingua d’arrivo.
  4. Un altro professionista revisiona la traduzione: direttamente nel software, nella piattaforma utilizzata dal cliente o su un file di testo completo di time code.
  5. Consegniamo la traduzione nel formato richiesto: possiamo consegnare un file sottotitoli in qualsiasi formato, ma anche il video finale sottotitolato, pronto per l’utilizzo. Collaboriamo con un team di video editor per offrire la massima qualità e personalizzazione.

Se cercate un interlocutore che si occupi delle traduzioni di sottotitoli video per i vostri filmati, non esitate a contattarci per scoprire i nostri lavori. Per tutte le altre esigenze in fatto di traduzione audiovisiva, ad esempio voice over e doppiaggio, scoprite la nostra gamma di servizi dedicati.

Le traduzioni dei sottotitoli video: una tecnica al servizio dei vostri filmati istituzionali ultima modifica: 2020-12-11T11:45:55+01:00 da Annalisa Occhipinti