Sei qui >>:/Blog/
13 12, 2018

Quattro cose da non chiedere ad una agenzia di traduzione

By | 2019-01-15T11:59:43+00:00 13 Dicembre, 2018|L'arte del tradurre|

Come agenzia di traduzione siamo abituati a gestire una vasta gamma di richieste, dalle più tradizionali a quelle più complesse. Traduciamo testi brevi di poche pagine, ma anche testi molto lunghi e interi progetti di centinaia di cartelle. Padroneggiamo le lingue europee più comuni, ma ci piace fare incursioni anche in quelle più rare, [...]

31 10, 2018

Accettabilità e adeguatezza di una traduzione

By | 2019-01-15T12:10:08+00:00 31 Ottobre, 2018|L'arte del tradurre|

La strategia traduttiva tra accettabilità e adeguatezza: accontentare o scomodare il lettore? Accettabilità o adeguatezza? Questa è la domanda  che si pone ogni traduttore prima di cominciare a tradurre un testo. Il primo step da compiere per  il traduttore è di mettersi innanzitutto nei panni del lettore. Deve [...]

22 10, 2018

Tradurre newsletter turistiche

By | 2018-10-22T16:53:09+00:00 22 Ottobre, 2018|Marketing|

Ci capita molto spesso di tradurre newsletter turistiche che raccontano fatti ed eventi di una certa località.  A volte scorrono in modo semplice e immediato, ma non ci si deve far trarre in inganno:  i rischi di scrivere qualcosa di sbagliato sono sempre molti. Allora vediamo tre elementi che non andrebbero trascurati e quali [...]

27 06, 2018

Il bravo interprete – Puntata 2

By | 2019-01-15T12:54:45+00:00 27 Giugno, 2018|Interpretariato|

Aspetti pratici dei servizi di interpretariato I servizi di interpretariato sono molto complessi da organizzare.  L’articolo precedente Il bravo interprete – 1 puntata parte da una panoramica sulle diverse competenze che caratterizzano la figura dell’interprete, ma nella valutazione di un servizio di interpretariato occorre tener conto anche di una serie di aspetti pratici [...]

13 06, 2018

Il bravo interprete – Puntata 1

By | 2018-06-13T17:10:14+00:00 13 Giugno, 2018|Interpretariato|

Competenze linguistiche, tecniche e specialistiche Come il traduttore, anche l'interprete deve essere necessariamente bravo! Ciò però non significa, come si pensa spesso, che l'interprete abbia in testa una sorta di computer e che basti premere dei pulsanti come su un ipotetico telecomando per farlo immediatamente switchare da una lingua all'altra. Non funziona proprio così… [...]