Come sono fatte le traduzioni per la Moda? E quelle per il mercato del Lusso? Di sicuro non sono tutte uguali.

Una buona traduzione per il comparto Fashion & Luxury deve prima di tutto “agganciare il titolo”, cioè localizzarlo in vista della cultura e della realtà geografica in cui andrà a inserirsi. I quid e i segreti del mestiere per realizzare un lavoro di qualità destinato al mercato fashion sono, essenzialmente, tre:

    1) Rielaborare
    2) Limare
    3) Comunicare

Nel primo caso è spesso necessario trovare equivalenti per i giochi di parole, nel secondo può anche trattarsi di tagliare elementi ridondanti e già presenti in altre zone della medesima comunicazione, mentre nell’ultimo caso è importante ribadire che la buona traduzione per il settore Moda e Lusso deve presentarsi scritta come un comunicato-stampa già definitivo.

Richiesta traduzioni professionali - Opitrad

È importante notare, inoltre, che le traduzioni possono cambiare molto a seconda dell’audience alla quale sono destinate:

  • Buyer in visita negli show-room
  • Giornalisti e fashion blogger
  • Retailer che devono consultare schede-prodotto snelle

Queste comunicazioni vengono spesso create traducendo documenti dall’inglese, che è una lingua scarna e immediata. Quindi il segreto è mantenere l’immediatezza della lingua d’origine ma rendere più eleganti gli aspetti meno “appealing” dell’inglese: in questo caso la morfologia italiana, solitamente più ricca, è di grande aiuto.

traduzione per il settore Moda e Lusso

Opitrad ha realizzato traduzioni tecniche e specialistiche (con un occhio di riguardo all’impiego in contesti di marketing) creandosi nel mercato della traduzione per il settore del Lusso un’esperienza pluriennale, maturata giorno per giorno e sui minimi dettagli: ad esempio, lo sapevate che tutti questi segreti si possono tradurre con una sola parola? Un nome tra l’altro piuttosto esotico: “trans-creation”

I 3 segreti più preziosi della traduzione per il settore moda e lusso ultima modifica: 2013-10-28T11:50:44+01:00 da Annalisa Occhipinti